L’Italia capovolta

L’Italia capovolta

May 31
L’Italia capovolta

Il post-elezioni ci ha lasciato un Italia alla rovescia, sotto tutti i punti di vista:

– Il PD stravince, in barba ad anni di satira sul PD che perde. Ma non si ferma qui. Inebriato dal mandato popolare diventa centro di gravità, e fa saltare metà dei politici sul carro del vincitore (ma, direbbero loro, “son sempre stati renziani”). Don Matteo ingloba come un blob la sinistra, dove Vendola manda i sogni della Grecia Rossa in Europa ma patteggia in Italia; ingloba il centro, fagocitato dall’area destrorsa e dalla “terza via” di cui Renzi è rappresentante; ingloba i rimasugli della destra, dove Alfano appoggia il governo, e gli ex-berlusconiani cercano un nuovo Dvce da idolatrare.

– Berlusconi, infatti, scivola nel baratro nonostante lo zoccolo duro di elettori fedelissimi, gravato in campagna elettorale dai servizi sociali e da un fascino che sembra non avere più. Preso dalla voglia di opposizione, riscopre il suo amore per la Lega, dove Matteo (forse per omonimia) fa il tamarro in Europa col suo 6% e prepara alleanze inguardabili con la destra lepeniana.

– Dal fronte dell’opposizione (più o meno) vera, il M5S ribalta la strategia mediatica in un documento segretissimo che conoscono tutti, guardando alla TV ed alla retorica costruttiva. Al contempo, per non smentire l’abitudine schizofrenica, Grillo lascia ad intendere simpatie con i fascisti alla teina, spaccando a metà i deputati.

– Una chicca finale: Giovanardi fa la figura del grande statista ad AnnoUno, dominando la piazza in quanto unico politico contro giovani, cantanti e spacciatori (l’ordine è invertibile), che, salvo battute argute e qualche insulto, sembrano incapaci di smontare mediaticamente il vecchio volpone della destra.

Se questo è l’andazzo, c’è persino il rischio che mi trovi una ragazza!

Fra Fra (8 Post)

20 anni, studente di psicologia, scrittore, cazzaro, poetaro. Almeno credo. Mi piacciono tante cose, scrivo di altrettante. Sono autore qui e su "La Stessa Medaglia". Vivo come capita. Sono pigro nel corpo. Sogno.


Commenti

L'indirizzo email non verrà pubblicato.